シ ー ズ ン 終了 セ ー ル ラ イ ブ
  • Carrello 0

Rimanere creativi con Greg Keen.

Questa settimana parliamo con il vincitore dell'Art Comp 2021 Greg Keen sulla sua presentazione all'Art Comp e sui molti modi in cui trova ispirazione per creare. Guarda l'intervista completa qui sotto. 

Per vedere altri lavori di Greg, assicurati di seguirlo su IG qui

 

Complimenti per l'Art Comp, molto ben meritato. Come ti sei avvicinato alla creazione di immagini?

Sono sempre stato uno scarabocchio. Quando ero più giovane ero affascinato dal disegno di automobili e dal tentativo di fare calligrafia. Mentre frequentavo la scuola, dipingevo e facevo disegni osservativi, ma non sono mai stato molto bravo o interessato a creare immagini realistiche. In realtà preferivo fare manifesti spazzatura in Microsoft Publisher, quindi ho lasciato i miei A-Level per studiare graphic design, che ora è la mia carriera. Il disegno è diventato una sorta di sfogo e un modo per tenere un diario visivo. Non sono una persona in grado di riempire quaderni di schizzi o disegnare tutti i giorni - è piuttosto sporadico - ma trovo che mi sorprendo quando creo arte e può essere un processo davvero catartico.

Quali artisti sono stati i più influenti nel tuo lavoro e perché?

David Shrigley è il grande. Quando ho scoperto il suo lavoro, ha davvero infranto le mie convinzioni insegnate su cosa sia "arte". Mi piace che l'arte possa essere schifosa, trasandata e fugace. Sono anche un grande fan di Hiller Goodspeed. I suoi disegni infantili sono così sinceri e tranquillizzanti. Sono sempre un po' sciocchi e impassibili. Un'ispirazione più recente è Ray Johnson, in particolare la mail art. Mescolare grafica, illustrazione e belle arti mi affascina e adoro l'input della community e l'imprevisto di ciò che gli viene inviato.

Quali sono i tuoi temi/punti di esplorazione preferiti?

Si tratta spesso di sentimenti per me (profondi) e di capire cosa sta succedendo nella mia testa in modo visivo. Sento di aver appena iniziato a esplorare il rapporto tra arte e grafica e tutto il resto.

Puoi parlarci della tua partecipazione all'Art Comp di quest'anno?

L'ho disegnato originariamente quando ero in un momento particolarmente difficile con la mia salute mentale, e stavo ricordando a me stesso di cosa devo essere grato. Ero anche in una sorta di spazio mentale surreale, con un po' di derealizzazione introdotta per buona misura, quindi le figure che disegnavo erano una sorta di strane versioni distaccate dei miei amici. Ma il sentimento c'era.

Il tuo pezzo preferito?

Probabilmente è quello in questione. Ha un grande valore affettivo, è stato bello crearlo e riassume il mio stile di allora.

Hai provato qualcosa di nuovo e non comodo? Come sono nate?

Recentemente studiando una nuova specializzazione, cambiando industria e spostando le città. Ho iniziato a conoscere la grafica per il cinema e mi sono impegnato a fare alcuni corsi e a darmi nuovi progetti. Recentemente ho ottenuto il mio primo vero lavoro su un film, realizzando oggetti di scena e forgiando progetti, e sta espandendo rapidamente la mia pratica! Ora sono entusiasta di tornare a fare arte in un modo nuovo con questo nuovo modo di pensare.

Che consiglio daresti per un'imminente creatività nel tuo campo?

Concediti più tempo e spazio per provare più cose che puoi. Vai a discorsi che sembrano interessanti anche se non fanno per te. Inizia in piccolo e costruiscilo lentamente, guadagna nel tuo lavoro quotidiano e sviluppa le tue passioni al di fuori di quello per cominciare. Soprattutto, se non ti stai divertendo, si vede, quindi cambia le cose, fai molte pause, trova il modo di aggirare gli ostacoli. Non sottovalutare il potere di parlare con le persone e avere mentori!

Film / film preferito che ti ha influenzato di più?

Il mio preferito di tutti i tempi è probabilmente Quei bravi ragazzi. Amo anche l'atmosfera lunatica di Lost in Translation e il design del Grand Budapest Hotel.

Driam cliente/collaborazione?

Mi piacerebbe fare dei vestiti con Lazy Oaf. Sarebbe un sogno fare cose con Hiller Goodspeed, Obvious Plant o Paperback Paradise. In termini di cinema, voglio davvero lavorare su un film comico surreale con una visione satirica del mondo, così posso fare alcune stupide cose false.

Infine, ci sono artisti / designer di cui dovremmo conoscere?

Ci sono troppi. Chris Harnan, Ollie Hudson, RTiiiKA, Harry Wyld, Sujin Kim e ovviamente Hiller Goodspeed sono tutti spettacolari.

Saluti Greg!