シ ー ズ ン 終了 セ ー ル ラ イ ブ
  • Carrello 0

Parlando degli istinti di graphic design con il vincitore di Art Comp Will Winston  

Questa settimana parliamo con il vincitore di Art Comp e graphic designer Will Winston, che attualmente sta ancora studiando alla NUA.  Il riferimento alla cultura pop di Will è il prolifico ragazzo Peckham Archy Marshall, noto anche come King Krule.

Nella sua presentazione, Will utilizza un forte approccio di progettazione grafica per mettere in relazione i temi e i concetti che si trovano nella musica di Krule. Il suo lavoro è una massa di loghi, testi e immagini, tutti presentati con una quantità varia di scala e contrasto. Ci sono riferimenti da trovare per una buona quantità del catalogo posteriore di King Krule, roba buona.

Dai un'occhiata alla nostra intervista con lui di seguito. 

Grazie per aver chattato con noi Will, hcome ti sei avvicinato alla creazione di immagini?

Ho studiato media al college e abbiamo dovuto disegnare poster per il nostro film horror inventato. Ero ossessionato dal mio e ci ho passato un sacco di tempo, ma mi sono divertito così tanto a farlo. Il progetto mi ha davvero colpito e volevo fare di più, quindi questo mi ha portato a studiare grafica all'università.

Di recente hai vinto il nostro concorso artistico, (applausi per questo a proposito!) Come hai scelto King Krule? Vengono in mente altri musicisti per il tema della cultura pop?

Ho finito per fare alcune voci per la competizione, ma quella di Krule è stata la prima e si è riunita in modo molto naturale. I suoi testi creano immagini così ricche, quindi questo è stato solo il mio tentativo di provare a visualizzarli. Nonostante sia così popolare, è piuttosto enigmatico e non ho davvero visto nulla con King Krule al di fuori del suo merchandising, quindi ho pensato che fosse una buona opportunità per creare qualcosa che lo riguardasse. 

C'è un sacco di intricato lavoro di linea all'interno della tua sottomissione, è stato tutto fatto a mano?

Faccio quasi tutto in Photoshop. È davvero utile manipolare e distorcere le immagini e se si sperimenta abbastanza, è possibile scoprire varie tecniche che funzionano davvero. Per la mia presentazione, ho invertito tutti i toni nelle immagini e poi ho combinato i risultati finali con una trama punteggiata. Tutto il disegno al tratto è stato quindi creato utilizzando tratti e cancellando parti delle immagini.

SCRT è tutto per l'idea di demistificare il processo di creazione, qualche consiglio che daresti per avvicinarti al lavoro grafico?

Mi sono appena laureato, quindi personalmente ho ancora tanto da imparare, il che è eccitante, ma penso che segui sempre il tuo istinto e non fare troppo affidamento sulle opinioni degli altri. Gli unici pezzi in cui troverai successo e soddisfazione sono quelli di cui sei veramente appassionato. Vedo molti articoli come le cose da fare e da non fare sul design grafico, ma non dovrebbero esserci restrizioni durante la creazione, fallo e basta!

Oggi sempre più Graphic Designer lavorano interamente in digitale, trovi di rientrare in questa categoria?

Mi trovo decisamente in quella categoria. La maggior parte delle volte l'unica fisicità nel mio lavoro arriva proprio alla fine durante il processo di stampa, ma vedere il tuo lavoro prendere vita fuori dallo schermo ti dà una sensazione completamente nuova. Non credo che ci sia un modo giusto per fare qualcosa, basta seguire ciò che funziona meglio per te.

Qualche consiglio da un giovane creativo?

Progettare per i clienti può essere piuttosto impegnativo, penso che sia vitale perseguire progetti auto-avviati. La libertà di impostare il proprio brief e di dettare le proprie regole rende la creazione molto più divertente. Trovo che di solito sia il modo migliore per esprimermi in quanto sono piuttosto personali, ma sono sicuramente i più gratificanti. Il mio consiglio sarebbe quello di sperimentare e provare quante più cose nuove possibili, non sai mai cosa potrebbe ispirarti.

Film preferito?

Surfs Up and any del regista Gaspar Noe 

Cliente / collaboratore dei sogni?

Morirei per Kanye West. 

Infine, ci sono artisti / designer di cui dovremmo conoscere?

Jack Marshall fa quasi tutte le immagini di Krule come copertine di album, video musicali, poster di tour ecc. Alcune delle sue illustrazioni sono incorporate nella mia presentazione, quindi un grande ringraziamento a lui. Inoltre, un saluto a mio padre, Guy Winston, è un'enorme ispirazione.

Saluti!